Condizioni generali principali

L’Affiliato Movers identificato sul fronte del presente Contratto (di seguito Movers, il Locatore, “noi” o “nostro/a”) noleggia l’autoveicolo (incluso ogni eventuale autoveicolo sostitutivo) al Cliente (di seguito anche il Locatario) in conformità dei Termini e Condizioni riportati nel Contratto di Noleggio e nelle presenti Condizioni Generali di Noleggio che ne costituiscono parte integrante.

Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, conferma di conoscere, aver compreso ed accettare tutti i Termini e Condizioni di cui sopra e si impegna ad osservarli rigorosamente.

1. Natura del contratto

I diritti e le obbligazioni contenuti nel Contratto di Noleggio e nelle Condizioni Generali di Noleggio regolano l’uso da parte del Cliente del nostro veicolo e non sono cedibili o trasferibili. Il Cliente riconosce che il veicolo è di nostra proprietà e che la cessione, il subnoleggio dello stesso, il trasferimento e/o la costituzione anche parziale di diritti reali e/o personali sono nulli ed illegittimi e comunque inefficaci nei nostri confronti.

Il Locatore concede l’uso del veicolo esclusivamente in base ai Termini e Condizioni del Contratto di Noleggio e delle Condizioni Generali di Noleggio.

2. Guida dell'autoveicolo

2.1. Il veicolo deve essere guidato solo da persona che, abilitata a norma delle disposizioni di legge in vigore alla guida del veicolo oggetto del contratto di noleggio, sia stata da noi autorizzata ed il cui nominativo ed estremi della patente di guida siano espressamente indicati nel Contratto di Noleggio. Il Locatario si impegna a non condurre il veicolo e a non consentire ad alcuno di condurlo nel caso in cui il conducente:

2.1.1 non rispetti i requisiti minimi in merito all’età ed al possesso di una valida patente di guida, secondo quanto stabilito dalle norme di legge in vigore.

2.1.2 non sia stanco o sotto l’influsso di alcolici, droghe o medicinali od altra sostanza che menomi la sua lucidità o capacità di reagire.

3. Doveri e divieti nell'uso del veicolo

3.1. Il Cliente è autorizzato a guidare il veicolo alle Condizioni specificate nel Contratto di Noleggio e nelle Condizioni Generali di Noleggio e deve usare sempre il veicolo in maniera diligente, prudente e responsabile. Se il Cliente non osserva queste condizioni assume le relative responsabilità nei nostri confronti in relazione ad ogni perdita da noi sofferta e ad ogni danno da noi subito o subendo, quale conseguenza della sua condotta. Ci riserviamo il diritto di riprendere il possesso del veicolo in qualsiasi momento ed a spese del Cliente, direttamente o mediante l’ausilio di terzi e/o delle competenti Autorità di Polizia, in caso di violazione dei Termini e Condizioni del Contratto di Noleggio e delle Condizioni Generali di Noleggio.

3.2. Il Cliente deve aver cura del veicolo e assicurarsi che, quando non utilizzato, esso sia chiuso a chiave, messo al riparo, parcheggiato in un posto sicuro ed attivare ed utilizzare tutti i dispositivi di sicurezza di cui il veicolo è fornito. Il Cliente deve rimuovere e custodire ogni accessorio mobile quando il veicolo non è sotto la sua diretta sorveglianza. Deve altresì usare e far usare ai passeggeri le cinture di sicurezza, i seggiolini per bambini e le altre protezioni come previsto dalla normativa vigente.

3.3. Il Cliente deve usare i corretti carburanti e lubrificanti prescritti dal costruttore del veicolo, controllare il livello dell’olio nonché gli indicatori degli altri liquidi, rabboccandoli se necessario. Non deve permettere a nessuno di revisionare o riparare l’autoveicolo senza la nostra previa autorizzazione espressa. In caso di incidenti o guasti meccanici, il Cliente deve contattare il Locatore al numero indicato nel Contratto di Noleggio.

3.4. Il Cliente, infine, non deve usare l’autoveicolo o permettere che sia usato:

3.4.1        per trasportare passeggeri contro corrispettivo;

3.4.2        per trasportare merci contro corrispettivo (fatta eccezione per gli autocarri ed i furgoni);

3.4.3        per trainare o spingere altri veicoli, rimorchi od altre cose (senza il nostro esplicito consenso scritto);

3.4.4        fuori strada o su strade inadatte al veicolo;

3.4.5        quando è sovraccarico o quando i carichi non siano correttamente assicurati;

3.4.6        per trasportare qualsiasi animale, cosa o sostanza che, a causa della sua condizione od odore, possa danneggiare il veicolo e/o ritardarne la nostra possibilità di rinoleggiarlo;

3.4.7        per partecipare a gare, prove, corse od altre competizioni;

3.4.8        in violazione del codice della strada od altre norme di legge e/o regolamenti;

3.4.9        per qualsiasi finalità illegale;

3.4.10      per sub – noleggio;

3.4.11      per circolazione in aree vietate, su pista (autodromi e similari), in strutture aeroportuali dove non hanno libero accesso i veicoli privati;

3.4.12      per scuola guida;

3.4.13      in violazione dei requisiti di guida specificati al precedente Art.2.

3.5. Salvo nostro previo consenso scritto, il veicolo non può essere portato al di fuori del territorio dello Stato Italiano.

4. Presa in consegna e restituzione

4.1. Noi forniremo al Cliente il veicolo in perfette condizioni estetiche e di funzionamento, idoneo all’uso pattuito e completo di tutti i necessari documenti ed accessori di bordo.

4.2. Il Cliente è tenuto a controllare, congiuntamente ad un nostro incaricato ed in contraddittorio, le condizioni del veicolo all’inizio del noleggio ed alla riconsegna dello stesso.

4.3. Al momento della consegna sarà nostra cura segnalare al Cliente eventuali danni presenti sul veicolo ed evidenziare lo stato del serbatoio carburante negli appositi spazi contenuti nel “Foglio Condizioni del Veicolo” (altrimenti detto “Check Out”), Allegato n°1 al Contratto di Noleggio a costituirne parte integrante.

4.4. Il Cliente si impegna a verificare ed a convalidare con la Sua firma quanto da noi segnalato ed a segnalare a Sua volta, in aggiunta alle nostre indicazioni, eventuali differenze, ulteriori danni o anomalie che il nostro incaricato alla consegna avesse omesso di porre in evidenza. In difetto di annotazioni e/o dell’apposizione della propria firma negli appositi spazi del “Foglio Condizioni del Veicolo”, l’autoveicolo si intende ricevuto ed accettato dal Cliente in perfetto ordine estetico e funzionale e con il serbatoio contenente il pieno di carburante.

4.5. Il Cliente si impegna a restituirci il veicolo nelle stesse condizioni – come sopra individuate e definite – in cui esso è stato consegnato, con tutti i documenti e gli accessori di bordo, nel luogo, data ed orario indicati nel Contratto di Noleggio. Il Cliente riconosce di essere responsabile per qualsiasi perdita o danno subito dal veicolo, dai suoi documenti, parti o accessori di bordo, avvenuti durante il noleggio.

4.6. Il Cliente si impegna a controllare nuovamente, congiuntamente ad un nostro incaricato ed in contraddittorio, le condizioni del veicolo alla riconsegna. Il Cliente si impegna altresì, a seguito di tale verifica, a convalidare con la propria firma il riscontro del livello del carburante, di eventuali differenze e di nuovi ed ulteriori danni o anomalie presenti sul veicolo rispetto a quanto evidenziato nel ”Foglio Condizioni del Veicolo” al momento della consegna, apponendo la propria firma rispettivamente negli appositi spazi “Danni alla Riconsegna” e “Stato serbatoio carburante alla Riconsegna” del Foglio stesso.

4.7. La procedura di cui sopra garantisce al Cliente la possibilità di riscontrare in modo trasparente ed oggettivo ogni eventuale causa di addebito, per gli specifici titoli di cui sopra, nei Suoi confronti. Con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio il Cliente dichiara di accettare che, qualora omettesse, per qualsiasi motivo, di partecipare alle verifiche di cui sopra e/o di effettuare la convalida dei riscontri delle verifiche stesse, tale omissione non potrà costituire un valido motivo per sottrarsi al pagamento degli addebiti specifici che dovessero essere effettuati a Suo carico a norma del presente Art. 4 e degli Artt. 3, 5, 6 e 8 delle Condizioni Generali di Noleggio.

4.8. Il veicolo deve essere restituito presso la stazione di Noleggio contrattualmente indicata durante il normale orario di lavoro affisso nei locali della stazione interessata.

4.9. Non sono ammesse restituzioni al di fuori del normale orario di lavoro. Pertanto anche oltre l’orario e la data prevista contrattualmente per la riconsegna, il Cliente rimane responsabile per il veicolo sino al momento in cui verrà effettivamente riconsegnato presso la Stazione di Noleggio. Le nostre tariffe di noleggio sono normalmente calcolate sulla base di periodi di 24 ore dall’inizio del noleggio (fanno eccezione le tariffe orarie, della durata massima di otto ore). Se il Cliente omette di restituire il veicolo nel luogo concordato di restituzione o di riconsegnare il veicolo entro o prima dell’orario di restituzione indicato nel Contratto di Noleggio,  egli accetta che gli venga addebitato un giorno extra di noleggio alla relativa tariffa giornaliera, inclusi gli addebiti per tutte le opzioni sottoscritte, per ciascun giorno o parte di esso in cui la riconsegna del veicolo risulta in ritardo.

4.10. Il Cliente accetta, inoltre, ed autorizza espressamente il Locatore ad addebitare un ragionevole costo aggiuntivo, comunque non superiore ad Euro 100,00 IVA inclusa, se la pulizia del veicolo, al momento della restituzione, richiede più dell’ordinaria manutenzione per ripristinare le normali condizioni ante noleggio.

5. Responsabilità per perdita, danno o uso improprio

5.1. Fatte salve solo le limitazioni nascenti dalla accettazione di alcune opzioni specificate nei successivi Articoli, il Cliente sarà responsabile di tutti i costi, le perdite e i danni da noi subiti e/o subendi in caso di uso improprio del veicolo (e cioè uso non conforme agli obblighi incombenti sul Cliente in base alle norme di legge in vigore, al Contratto ed alle Condizioni Generali di Noleggio), di perdita o danno al veicolo o furto, furto con destrezza e rapina del veicolo stesso, sue parti o accessori durante il noleggio. La responsabilità del Cliente si intende estesa al costo delle riparazioni, alla perdita di valore del veicolo, al mancato ricavo da noleggio, ai costi di traino o deposito e ai danni comunque derivanti a nostro carico, a qualsiasi titolo o ragione, dalla condotta negligente e/o colpevole, commissiva e/o omissiva del cliente od a questi riconducibile, anche per quanto riguarda eventuali rivalse di terzi e i costi per la gestione di qualsiasi pretesa o lite nascenti dall’uso e/o dalla detenzione del veicolo.

5.2. Alla essenziale condizione che vengano osservati tutti i termini del Contratto di Noleggio e delle Condizioni Generali di Noleggio e purché la perdita, il danno o il furto, furto con destrezza o rapina non siano causati intenzionalmente o per colpa grave del Cliente o di un guidatore non autorizzato, la responsabilità del Cliente stesso può essere limitata come segue:

5.2.1 Il Cliente, accettando l’opzione Riduzione Responsabilità Risarcitoria Furto e pagando l’addebito giornaliero specifico, può limitare la propria responsabilità patrimoniale per la perdita del o per il danno al veicolo, sue parti o accessori dovuti al furto, furto con destrezza, rapina, tentativi di tali fattispecie di reato, o vandalismo alla penalità risarcitoria dell’importo indicato nella casella “penalità risarcitoria per incendio/furto” del Contratto di Noleggio;

5.2.2 Il Cliente, accettando l’opzione Riduzione Responsabilità Risarcitoria Danni e pagando l’addebito giornaliero specifico, può limitare la propria responsabilità patrimoniale per la perdita del, o per il danno al veicolo, sue parti o accessori – per causa differente dal furto, furto con destrezza, rapina, tentativi di tali fattispecie di reato, o vandalismo –, alla penalità risarcitoria dell’importo indicato nella casella “penalità risarcitoria per collisione con controparte” del Contratto di Noleggio. L’articolazione della entità delle Responsabilità Risarcitorie e delle possibili opzioni di riduzione delle stesse (di cui ai precedenti Artt. 5.2.1 e 5.2.2) è riportata nel prospetto affisso presso le Stazioni di Noleggio e nell’opuscolo ivi disponibile, di cui il Locatario, sottoscrivendo il Contratto di Noleggio, dichiara di aver preso visione, compreso ed accettato il contenuto. Il Cliente, sottoscrivendo il Contratto di Noleggio, dichiara di aver preso visione e di aver compreso le informazioni ivi contenute sulle proprie Responsabilità Risarcitorie e di accettare le proprie responsabilità patrimoniali derivanti dalle Sue scelte in caso sia chiamato a rispondere patrimonialmente per i casi previsti dal presente Art. 5 e/o in ogni altro caso di danni derivanti e/o comunque connessi o riconducibili alla propria condotta.

5.3. Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, accetta di essere pienamente responsabile per il danno causato dalla mancanza di valutazione dell’altezza del veicolo e degli oggetti sporgenti o sovrastanti il tetto. Detta responsabilità non è limitata da alcuna Riduzione delle Responsabilità Risarcitorie.

5.4. Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, accetta che qualora decidesse di non avvalersi delle opzioni di Riduzione delle Responsabilità Risarcitorie indicate agli Artt. 5.2.1 e 5.2.2, in caso di Furto o Danno (come meglio descritti in tali ultimi articoli) sarà responsabile, nei termini di legge e di contratto, per ogni danno subito e/o subendo dal locatore in conseguenza del comportamento colposo e/o doloso del cliente. Conseguentemente, dovrà corrispondere al Locatore – immediatamente al termine del noleggio ed a titolo di penale, a valere quale anticipo sul risarcimento dei danni tutti, diretti ed indiretti, effettivamente provocati – una somma fino ad Euro 5.000,00 (cinquemila,00) determinata in base alla prudenziale stima dei possibili costi di riparazioni effettuata dal personale del Locatore. Con salvezza dei diritti sia del Locatore di agire nei confronti del Cliente per il risarcimento integrale dei danni subiti e subendi, che del Cliente per la restituzione di quanto eventualmente versato in eccesso rispetto al computo finale complessivo dei danni.

6. Servizio rifornimento carburante

Il veicolo noleggiato è consegnato con il serbatoio contenente la quantità di carburante indicata nel foglio “Condizioni del Veicolo alla Consegna” riportata anche nell’apposita casella del Contratto di Noleggio. Il Cliente accetta di corrispondere al Locatore gli importi dovuti sia per il carburante mancante che per il relativo servizio di rifornimento. Il costo di quest’ultimo servizio è esposto presso la  Stazione di Noleggio.

7. Pedaggi stradali, multe, violazioni di legge

7.1. Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, assume piena responsabilità di pagamento di qualsiasi somma dovuta per qualunque contravvenzione in corsa durante la locazione (pedaggi stradali, multe, contravvenzioni stradali – inclusi addebiti per accesso a zone a traffico limitato – divieti di sosta, mancato pagamento dei parcheggi ove previsto) e si impegna altresì a rimborsare al Locatore qualsiasi altro danno, spesa o costo da questi subiti a seguito di violazioni di legge poste in essere dal Cliente stesso e/o dal guidatore durante l’uso o la detenzione dell’autoveicolo.

7.2. Il cliente autorizza il Locatore, qualora quest’ultimo fosse obbligato a pagare e/o gestire gli addebiti di qualsiasi somma come descritta – in via indicativa e non esaustiva – al precedente art. 7.1 ad addebitare al Cliente l’ammontare di € 15,00 per la gestione amministrativa di queste pratiche.

8. Pagamento degli addebiti

8.1. Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, autorizza espressamente il Locatore ad eseguire, al momento della Locazione del veicolo, una pre-autorizzazione sulla propria carta/e di Credito, per un importo pari al presunto totale del noleggio, più il presunto totale del carburante, più il totale complessivo degli importi delle penalità risarcitorie per i casi Furto, Incendio e Danni ( di cui agli Artt. n° 5.2.1 e n° 5.2.2 che precedono ) importi, questi ultimi, indicati nelle caselle relative alle responsabilità risarcitorie del Contratto di Noleggio.

8.2. Il Cliente si impegna a pagare, al più tardi al termine del noleggio, se non diversamente pattuito con separato accordo scritto, il saldo dovuto – in conformità del Contratto e delle Condizioni Generali di Noleggio – in contanti (entro i limiti di legge) e/o mediante Carta di Credito. In caso di mancato pagamento di uno qualsiasi degli importi a noi dovuti a norma del Contratto e delle Condizioni Generali di Noleggio, ci riserviamo il diritto di addebitare interessi ad un tasso di cinque punti percentuali superiore al tasso EURIBOR tre mesi.

8.3. Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, autorizza il Locatore espressamente sin da tale momento, a prelevare dalla propria Carta di Credito qualsiasi importo dovuto ai sensi e per gli effetti del Contratto di Noleggio stesso e delle Condizioni Generali di Noleggio o a qualsiasi altro titolo o ragione, anche successivamente al termine del noleggio ed alla avvenuta riconsegna dell’autoveicolo.

8.4. Per quanto riferibile alle Responsabilità Risarcitorie per Furto e Danni di cui all’Art. 5 delle condizioni Generali di Noleggio, Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, autorizza espressamente il Locatore a prelevare dalla propria Carta di Credito a titolo di penale, a valere quale anticipo sul risarcimento dei danni tutti, diretti ed indiretti, effettivamente provocati – una somma fino ad Euro 5.000,00 (cinquemila,00) determinata in base alla prudenziale stima dei possibili costi di riparazione effettuata dal personale del Locatore. Con salvezza dei diritti sia del Locatore di agire nei confronti del Cliente per il risarcimento integrale di quanto dovuto, che del Cliente per la restituzione di quanto eventualmente versato in eccesso rispetto al computo finale complessivo dei danni

8.5. Per quanto riferibile alla Riduzione delle Responsabilità Risarcitorie per Furto e Danni eventualmente attivate (di cui agli Artt. 5.2.1 e 5.2.2) il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, autorizza espressamente il Locatore a prelevare dalla propria Carta di Credito, sin dal momento del termine del noleggio ed a titolo di penale, gli importi dovuti ai sensi degli articoli sopracitati entro i limiti indicati nelle caselle relative alle penalità risarcitorie del Contratto di Noleggio.

9. Responsabilità per beni personali

Il Locatore non è responsabile nei confronti del Cliente o dei guidatori autorizzati o dei terzi trasportati, per la perdita dei, o per i danni ai, beni personali lasciati nel veicolo durante o dopo il periodo di noleggio.

10. Assicurazione della responsabilità civile

10.1. Il veicolo noleggiato è coperto dall’assicurazione obbligatoria della responsabilità civile. Questa assicurazione è inclusa nel canone di noleggio.

10.2. La polizza automobilistica del Locatore risponde a tutti i requisiti di legge e fornisce copertura entro i limiti previsti e nelle forme di legge contro pretese legali di terzi per causa morte, lesioni personali o danni a beni altrui causati dall’uso e detenzione del veicolo.

10.3. Il Cliente accetta e si impegna, nel caso terzi subiscano morte, lesioni personali o nel caso di danni a beni di terzi causati dall’uso del veicolo che implichi una violazione di uno qualsiasi dei termini e condizioni del  Contratto di Noleggio, delle Condizioni Generali di Noleggio e/o di norme di legge vigenti, fermo restando quanto previsto dall’art. 5 che precede, a rimborsare al Locatore quanto quest’ultimo fosse obbligato a corrispondere ai propri assicuratori per ogni pagamento da essi effettuato a terzi per nostro conto e/o ai terzi.

11. Incidenti, furto e vandalismo

11.1. Il Cliente accetta l’obbligo di comunicare al Locatore qualsiasi incidente stradale, perdita, danneggiamento, furto o tentativo di furto del veicolo nelle 24 ore dal sinistro o dalla scoperta del medesimo.

Di tali eventi dovrà dare, altresì, immediata notizia alle Autorità competenti, consegnando copia della relativa denuncia al Locatore.

11.2. In caso di incidente il Cliente si obbliga a predisporre un modulo CAI, che, sottoscritto da tutte le parti interessate, consegnerà al Locatore. In caso di furto il Cliente si obbliga a restituire al Locatore le chiavi del veicolo e gli eventuali dispositivi antifurto in dotazione. Il Cliente riconosce ed accetta che in caso di inosservanza delle condizioni disciplinate dal presente Art. 11, risulterà nulla qualsiasi Riduzione delle Responsabilità Risarcitorie eventualmente attivata per limitare le proprie Responsabilità patrimoniali.

11.3. Il Cliente si impegna a cooperare con noi ed i nostri assicuratori in qualsiasi indagine o procedimento legale conseguente alla perdita del o a danni e/o al furto o tentativo di furto del veicolo, fornendo gli estremi delle persone coinvolte, inclusi i possibili testimoni.

12. Tutela della privacy

12.1. Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, riconosce di essere stato informato dal Locatore  che, ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (di seguito “Codice della Privacy”) i dati forniti potranno formare oggetto di trattamento nel rispetto di detta normativa e successive modifiche e integrazioni. I dati personali oggetto di trattamento sono raccolti direttamente presso il Cliente, i suoi garanti e/o coobbligati – a qualsiasi ragione – ovvero presso terzi, sia società esterne ai fini di informazioni commerciali o ricerche di mercato o offerte dirette di prodotti o servizi, sia banche dati per il monitoraggio di rischi finanziari o commerciali, nei termini e con le garanzie di legge. I dati  sono trattati nell’ambito della normale attività dei Titolari del Trattamento e  sono quelli della Clientela propria o potenziale, nonché dei garanti e/o coobbligati a qualsiasi titolo e dei fornitori dei beni oggetto del noleggio e possono essere integrati con quelli relativi alle vicende del rapporto. Il trattamento dei dati personali avviene mediante l’utilizzo di strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità predette e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

12.2. Titolare del trattamento, ai sensi del Codice della Privacy, è l’Affiliato Movers i cui dati sono riportati a tergo. Sono altresì responsabili del trattamento e incaricati del trattamento, ai sensi degli artt. 29 e 30 del Dlgs 196/03, la Movers Rent Italia S.r.l., con sede in  Viale della Pace, 89900 Vibo Valentia (VV)   e i Soggetti i quali, nel rispetto della normativa vigente, saranno designati come tali dalle Società anzi dette;

12.3. Tali dati verranno utilizzati per le finalità economiche della Movers Rent Italia s.r.l. e dai propri Affiliati  quali:

12.3.1 Conclusione ed esecuzione di contratti di noleggio di veicoli e di eventuali contratti collegati, nonché realizzazione di una banca dati della Clientela;

12.3.2 Attuazione degli standard internazionali dei sistemi di pagamento (ad esempio, bonifici bancari, addebiti/accrediti mediante carte di credito, etc.);

12.3.3 Attività di invio di materiale pubblicitario ed utilizzo nell’ambito di analisi e studi commerciali e di abitudini di consumo o finalità funzionali all’attività della Società o di terzi.

12.4. Inoltre, i dati potranno essere utilizzati dalla Movers Rent Italia s.r.l. al fine di consentire alle autorità pubbliche di inoltrare le relative contestazioni al Cliente responsabile di violazioni del codice della strada o di altre normative applicabili e per il pagamento delle relative sanzioni pecuniarie.

12.5. Infine, i dati potranno essere utilizzati dalla Movers Rent Italia s.r.l.  ai sensi dell’art. 24 del D. Lgs. 196/2003 (casi nei quali può essere effettuato il trattamento senza consenso), per altre attività autorizzate da espressa disposizione di legge o provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali.

12.6. Il Cliente, con la sottoscrizione del Contratto di Noleggio, autorizza l’inserimento dei propri dati personali nel  sistema computerizzato ed il trattamento degli stessi ai fini della protezione dei legittimi interessi della Movers Rent Italia s.r.l. e dei propri Affiliati, ivi inclusa l’analisi statistica, il controllo del credito e la sicurezza dei beni della medesima.

12.7. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi e sarà effettuato:

  1. Dalle persone fisiche espressamente incaricate ai sensi del Codice della Privacy con nomina del titolare e del/i responsabile/i della Movers Italia Rent S.r.l., con sede legale in Viale XII Settembre n° 80, 61032 Fano (PU) e dell’Affiliato Movers;
  2. Da responsabili, appositamente nominati ai sensi del Codice della Privacy, che forniscono alla Movers Rent Italia S.r.l., specifici servizi di analisi e/o di elaborazione dei dati;
  3. Da soggetti ed enti con facoltà di accesso ai dati personali del Cliente secondo quanto consentito da disposizioni normative vigenti od emanate in futuro.

12.8. L’elenco aggiornato dei responsabili nonché delle categorie di incaricati di cui ai precedenti punti a. e b. è consultabile presso la Direzione Generale della Movers Italia Rent S.r.l., in Lamezia Terme (CZ), Loc. Bellafemmina, snc.

12.9. In conseguenza di ciò il Cliente è consapevole che i suoi dati potranno essere trasferiti anche elettronicamente ad altri soggetti quali:

  1. Gli Affiliati Movers e tutte le società collegate alla Movers Rent Italia s.r.l.;
  2. Società specializzate nel trattamento gestionale ed operativo del credito commerciale da erogare a clienti della Movers Rent Italia s.r.l. e dei propri Affiliati, anche potenziali, ovvero nell’espletamento delle procedure previste dalla legge in relazione all’esecuzione del contratto di noleggio o il cui intervento, comunque, è strettamente funzionale all’esecuzione del rapporto contrattuale;
  3. Società ed enti di natura economica che, in partnership con la Movers Rent Italia s.r.l. o società ad essa collegate, possano proporre prodotti e servizi di loro interesse.

12.10. Un elenco aggiornato dei soggetti di cui alle precedenti lettere a., b., c. è disponibile presso la  Sede della Movers Italia Rent S.r.l..

12.11. Il conferimento dei dati da parte del Cliente ed il consenso al relativo trattamento sono liberi e sono necessariamente funzionali, con la sola eccezione di quanto previsto al punto 12.3.3 che precede, all’instaurazione ed allo svolgimento del presente rapporto contrattuale.

12.12. In ogni caso, ai sensi dell’art. 7 del Codice della Privacy, il Cliente  può ottenere in qualsiasi momento indicazioni circa: la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione; l’origine dei suoi dati personali; le finalità e modalità del trattamento; le modalità di conservazione ed elaborazione dei dati; gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e dei soggetti designati; i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possano venirne a conoscenza in qualità di responsabili od incaricati.

12.13. Il Cliente ha inoltre il diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima od il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’attestazione che le operazioni che precedono sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati diffusi, salvo che tale adempimento sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto al diritto tutelato.

12.14. Il Cliente potrà esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del Codice della Privacy, inviando lettera raccomandata alla Movers Rent Italia s.r.l., Direzione Generale, località Bellafemmina s.n.c., 88040 Lamezia Terme (CZ).

12.15. In relazione al descritto trattamento dei dati personali che lo riguardano, il Cliente esprime liberamente il proprio consenso, ai sensi degli effetti della legge, sottoscrivendo la clausola riportata nell’apposito spazio del Contratto di Noleggio.

13. Interpretazione

Qualora una disposizione del Contratto di Noleggio e/o delle Condizioni Generali di Noleggio fosse dichiarata nulla, tale nullità non determinerà l’invalidità delle altre disposizioni del Contratto di Noleggio e delle Condizioni Generali di Noleggio.

14. Foro competente

Per qualsiasi controversia tra le parti attinente l’interpretazione, applicazione o esecuzione del Contratto e delle Condizioni Generali di Noleggio, è competente esclusivamente il Foro di domicilio del Locatore.